Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

La funzione/contenuto nominata “Facebook Pixel [noscript]” utilizza cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il contenuto o usare la funzionalità devi abilitare i cookie: clicca qui per modificare le tue preferenze.

Nel 2016 è stata svolta la campagna di scavo a:

  • Nabeul (Tunisia)

La sesta missione archeologica tunisino-italiana a Neapolis (Nabeul) si è svolta tra l’8 settembre e il 22 settembre 2016.Gli obiettivi della nuova campagna di ricerca archeologica a Neapolis hanno riguardato da un lato l’estensione della indagine della città sommersa, dall’altro l’analisi delle insulae della Nymfarum Domus in relazione al modulo delle insulae della colonia Iulia Neapolis e della centuriazione settentrionale dell’Africa Proconsularis risalente ancora alla terz’ultima decade del II sec a.C.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie policy.
Abilitare i cookie ci aiuta a offrirti un servizio migliore (tra cui le notifiche in tempo reale).