Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

La funzione/contenuto nominata “Facebook Pixel [noscript]” utilizza cookie che hai scelto di disabilitare. Per vedere il contenuto o usare la funzionalità devi abilitare i cookie: clicca qui per modificare le tue preferenze.

Il progetto

“UNOrienta” è il progetto di orientamento del Consorzio UNO che, in sinergia con le Università di Cagliari e di Sassari, ogni anno propone servizi e iniziative mirate a supportare lo studente e guidarlo nella fase della scelta del corso di studi, nei primi passi dentro l’università e verso la futura professione.

Alcune attività previste dal progetto, che è realizzato con il supporto della Fondazione di Sardegna, sono rivolte anche agli insegnanti, alle famiglie e alle istituzioni.

Per informazioni, colloqui,  richieste di open day o visite guidate alla sede universitaria, si può contattare direttamente l’Ufficio Orientamento.

Contatti

Rosanna Lai
Responsabile Ufficio Orientamento
Tel. 0783.767921
Mob. 333.5056215
Email: orientamento@consorziouno.it

Colloqui di orientamento

L’Ufficio Orientamento è a disposizione per offrire consulenze sui corsi di studio attivi a Oristano.

I colloqui possono svolgersi telefonicamente o di persona, previo appuntamento, e sono rivolti agli studenti che necessitano di informazioni su qualunque aspetto inerente la scelta universitaria in generale e su aspetti specifici di un corso di interesse. Ogni domanda è lecita!

Possono contattare il servizio anche gli insegnanti, le famiglie, gli operatori dei servizi di orientamento e degli uffici Informagiovani del territorio.

Incontri di orientamento con le scuole

Uno staff composto dai tutor esperti e dai manager didattici dei corsi attivi a Oristano propone degli incontri di orientamento nelle diverse scuole superiori della Sardegna. Gli incontri, concordati con gli istituti, che possono anche farne liberamente richiesta, sono rivolti principalmente alle Classi Quinte e hanno una durata di circa due ore. I mesi solitamente dedicati a quest’attività sono gennaio, febbraio, marzo, aprile e maggio con una pianificazione degli appuntamenti che prende avvio a inizio anno scolastico.

Sono oltre 70 gli istituti che incontriamo ogni anno nel territorio regionale: momenti non solo formativi, ma di conoscenza e amicizia, con l’obiettivo di informare, guidare e motivare alla scelta.

Breve ma intenso

Marta
Tecnico Ruju di Sassari
10 febbraio 2020

Utile a chiarire le idee per le decisioni dopo il diploma

Luca
Liceo Segni di Ozieri
6 febbraio 2020

Open days

Il Consorzio UNO è lieto di ospitare intere classi per una esperienza di approfondimento in sede, con delle sessioni tematiche (attinenti ai settori di interesse dei corsi attivi a Oristano) che prevedono formazione in aula ed esercitazioni pratiche in laboratorio.

Tra le esperienze proposte:

  1. Estrazione del DNA da matrice vegetale per l’identificazione di Organismi Geneticamente Modificati attraverso PCR ed elettroforesi (biotecnologie rosse);
  2. Proprietà e utilizzo dei lieviti (biotecnologie verdi);
  3. Produzione del latte ad alta digeribilità (biotecnologie bianche).

Alcune di queste esperienze in laboratorio vengono proposte agli studenti delle scuole superiori della Sardegna in occasione della settimana europea delle Biotecnologie, a cui la sede universitaria di Oristano, in collaborazione con l’Università di Cagliari, partecipa dal 2016.

La “Biotech Week” è promossa e coordinata a livello nazionale da Assobiotec, Associazione nazionale per lo sviluppo delle biotecnologie che fa parte di Federchimica. La manifestazione, nata oltre dieci anni fa in Canada, approdò in Europa nel 2013 per volontà di EuropaBio, Associazione europea delle imprese biotech, in occasione del 60° anniversario della scoperta della struttura DNA. L’evento si propone di sollecitare incontri simultanei di informazione e divulgazione scientifica sul tema delle Biotecnologie, coi suoi diversi settori di applicazione, e di esaltare il ruolo chiave che queste tecnologie hanno nel miglioramento della qualità della vita quotidiana.

In particolare gli open days proposti agli studenti delle scuole superiori rientrano nell’evento “Il mondo delle Biotecnologie: viaggio dentro i laboratori Biotech” e si svolgono al Centro Laboratori del Consorzio UNO. Questa attività ogni anno coglie l’interesse di oltre 600 studenti che arrivano da tutta l’Isola.

Calendario open days

Ho molto apprezzato l’autonomia che ci è stata concessa per eseguire i vari passaggi degli esperimenti

Elisa
Liceo Pacinotti di Cagliari
7 febbraio 2020

Pazienza, attenzione, spiegazione e approfondimenti.
Un incontro speciale

Jessica
Tecnico ITI di Tortolì
30 gennaio 2020

Corsi di aggiornamento per insegnanti

Gli insegnanti delle scuole superiori di tutta la Sardegna possono richiedere dei seminari di aggiornamento su tematiche specifiche (attinenti ai settori di interesse dei corsi attivi a Oristano) da approfondire in aula con gli studenti, a supporto della formazione continua e utili a favorire il passaggio Scuola-Università.

Finora il Consorzio UNO, in collaborazione con L’università di Cagliari, ha attivato 3 corsi di aggiornamento rivolti in particolare agli insegnanti di Scienze:

  • Esperimenti e modelli per le biotecnologie a scuola: percorsi di laboratorio sui batteri per l’industria e l’ambiente condotto dalla Dott..ssa Elena Tamburini (docente di Biotecnologie Microbiche del Corso di Biotecnologie Industriali e Ambientali) – UNO, 28 settembre 2017
  • Bio-orientiamoci: la biologia vegetale nel contesto delle biotecnologie applicate alle piante medicinali e alimentari, condotto dal Prof. Andrea Maxia (docente di Botanica Farmaceutica del Corso di Biotecnologie Industriali e Ambientali) – UNO, 27 settembre 2018
  • Analisi della variabilità del DNA mitocondriale umano, condotto dal Prof. Paolo Francalacci (docente di Genetica del Corso di Biotecnologie Industriali e Ambientali) – UNO, 26 settembre 2019 e 22 gennaio 2020

Alcune di queste esperienze proposte agli insegnanti delle scuole superiori rientrano fra le attività della Settimana Europea delle Biotecnologie, a cui la sede universitaria di Oristano partecipa in collaborazione con i docenti dell’Università di Cagliari che insegnano a Oristano nel Corso di Laurea in Biotecnologie Industriali e Ambientali.

Istituti partecipanti ai seminari

Altamente formativo

Mariella
Liceo Euclide di Cagliari
22 febbraio 2020

Queste occasioni dovrebbero essere moltiplicate, il confronto coi colleghi di altri istituti preziosissimo!

Maria Grazia
Liceo Fermi di Nuoro
22 febbraio 2020

Giornate di orientamento e saloni

Lo staff di UNOrienta partecipa a tutti gli eventi di orientamento organizzati in Sardegna sia dalle Università degli Studi di Cagliari e Sassari, ma prende parte anche ad altri eventi di tipo fieristico, come OrientaSardegna, in collaborazione con l’Associazione Aster di Palermo, rivolto agli studenti delle ultime classi delle scuole superiori di tutta l’Isola.

 

Non conoscevo questa università.
Mi ha colpito l’approccio dinamico e i corsi innovativi

Stefania
Liceo Marconi/Lussu di S.Gavino M.le
3 aprile 2019

Grazie, non volevo proseguire gli studi, ci penserò seriamente!

Stefano
Professionale Azuni di Cagliari
4 aprile 2019

Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento

I Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO), introdotte dal decreto n.774/2019 del MIUR, sostituiscono l’Alternanza Scuola-Lavoro (ASL) e sono delle attività didattiche che aiutano gli studenti delle scuole superiori ad affrontare esperienze legate al mondo del lavoro e di orientamento accademico-universitario.

La novità centrale, rispetto alla ASL, è la dimensione orientativa:

“(i PCTO) … pongono gli studenti nella condizione di maturare un atteggiamento di graduale e sempre maggiore consapevolezza delle proprie vocazioni, in funzione del contesto di riferimento e della realizzazione del proprio progetto personale e sociale, in una logica centrata sull’auto-orientamento”.

Tutte le attività condotte nei PCTO devono essere finalizzate all’acquisizione non solo delle competenze tipiche dell’indirizzo di studi prescelto, ma anche delle competenze trasversali:

  • competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare;
  • competenza in materia di cittadinanza;
  • competenza imprenditoriale;
  • competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali.

In questa prospettiva, il Consorzio UNO, su incarico della Camera di Commercio di Oristano, ha organizzato la manifestazione ORienta ORistano, che ha proposto a tutti gli Istituti Superiori con sede a Oristano “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” (PCTO) in riferimento all’anno scolastico 2019/2020.

Il progetto, attualmente sospeso a seguito dell’emergenza COVID-19, ha visto la partecipazione di 200 studenti di classe III e IV ed è finalizzato alla acquisizione di una conoscenza minima del sistema produttivo locale e del mercato del lavoro ad esso connesso, con particolare riguardo alle tematiche attinenti i principali settori economici del territorio (quali il turismo, l’industria agroalimentare, l’ambiente, la salute e i servizi alla persona).

A conclusione del progetto saranno certificate le competenze sulle imprese e sul loro funzionamento acquisite nel corso di laboratori condotti attraverso lo strumento del Business Model Canvas e la partecipazione ad una business ideas competition semplificata.

I testimonial UNO

Accanto al team del servizio orientamento collaborano spesso i nostri studenti e laureati che, spontaneamente e con entusiasmo, si propongono per fornire la loro assistenza in laboratorio, durante gli open days, e per partecipare agli incontri con le scuole, dove raccontano la propria scelta e ed esperienza universitaria a Oristano.

Queste testimonianze sono sempre molto gradite dai ragazzi delle scuole in quanto consentono loro di proiettarsi in una dimensione prossima futura con la voce guida di chi, poco prima di loro, ha vissuto lo stesso passaggio e ne condivide oggi difficoltà e scoperte.

Ho apprezzato la collaborazione con i laureandi. Penso sia molto importante per orientarci verso la scelta dell’università

Matteo
Liceo Croce di Oristano
20 febbraio 2020

Preparati, precisi e disponibili

Maddalena
Professionale Meloni di Oristano
12 febbraio 2020

Le storie di UNO

Dopo il Diploma, il 25,74 % degli studenti che decide di fare l’università a Oristano compie questa scelta per i servizi offerti e per le recensioni favorevoli degli ex studenti (Consorzio UNO, Nuovi iscritti – Indagine 2019).

In questi anni abbiamo raccolto tanti racconti spontanei di studenti ed ex studenti e li abbiamo condivisi sui social, sotto la cornice #storiediuno, per spirito di condivisione e appartenenza, per descrivere la nostra community ma anche per raggiungere chi, tra i ragazzi che si avvicinano per la prima volta alla scelta universitaria, preferisce farsi un’idea anche direttamente dalla voce dei protagonisti. Loro, i nostri studenti, i nostri laureati, presenti e futuri, sono certamente l’anima della nostra università.

Noemi
Noemi
Riccardo e Alessia 2
Riccardo e Alessia 2
Elisa
Elisa
Michele
Michele
Giulia
Giulia
Riccardo
Riccardo
Riccardo e Alessia 3
Riccardo e Alessia 3
Brais
Brais
Alessia
Alessia
Emanuele
Emanuele
Mersia
Mersia
Pietro
Pietro
Maria
Maria
Silvia
Silvia
Maria Carla
Maria Carla
Riccardo e Mattia
Riccardo e Mattia
Leila
Leila
Francesco e Thomas
Francesco e Thomas
Sara
Sara
Davide
Davide
Riccardo e Alessia
Riccardo e Alessia
Michele
Michele
Francesca
Francesca
Federica
Federica
Vorrei ricevere:

N.B.: gli avvisi sono informazioni puntuali dedicate agli studenti iscritti
che riguardano:
Potrai modificare le tue scelte in seguito cliccando sul link "Preferenze" nella parte bassa del sito sotto "Notifiche"
  

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie policy.
Abilitare i cookie ci aiuta a offrirti un servizio migliore (tra cui le notifiche in tempo reale).